AIKIDO

L’unione degli opposti
ai-ki-do significa : «Disciplina che conduce
l’uomo all’unione ed all’armonia con l’energia vitale e
lo spirito dell’Universo».
La finalità dell’aikido non è direttamente rivolta
al combattimento né alla difesa personale;
l’aikido mira infatti alla “corretta vittoria” che
consiste nella conquista della “padronanza di se
stessi” , resa possibile soltanto da una profonda
conoscenza della propria natura interiore.
Chi pratica l’aikido secondo il suo corretto
intendimento e finalità, è colui che ha maturato
in sé l’obiettivo primario della pratica di una
“disciplina interiore” e trasferisce questa
finalità ane nella propria normale vita
quotidiana, nel proprio modo di essere e di
porsi verso altri.

[Cit: Hiroshi Tada, 9° Dan Aikikai Foundation]

Gli incontri saranno tenuti da Roberto Baricchi,
insegnante di Aikido cintura nera 5° Dan, al
centro Radici del Cielo il Giovedì alle ore 20.